Il caricatore solare: la tecnologia che avanza verso l’ecosostenibilità 

Negli ultimi anni è arrivato sul mercato un dispositivo nuovo ed innovativo che sta facendo molto discutere positivamente. Si tratta del caricatore solare, uno strumento combinato con alcuni pannelli fotovoltaici in grado di catturare l’energia dei raggi solare e trasformarli in energia elettrochimica. Questa energia viene poi trasferita tramite un conduttore a qualsiasi dispositivo mobile che abbiamo in uso, come smartphone, tablet e pc. 

L’utilità di questi aggeggi è davvero alta dal momento che può capitare per qualsiasi evenienza di non avere a disposizione la corrente elettrica, i cavi o la presa stessa. Il caricatore solare è un vero risparmio energetico e dunque un fattore eco green non indifferente. In un’era dove la tecnologia che avanza per la maggior parte delle volte ha immesso sul mercato agenti inquinanti, questa volta possiamo dire abbia fatto un ottimo lavoro. 

Sono tantissime le situazioni dove potremmo aver bisogno del sole. In spiaggia certamente non ci sono prese della corrente, così come in montagna oppure per strada quando siamo di fretta tra un appuntamento e l’altro e dobbiamo fare una telefonata urgente, ma ancora; quando stiamo utilizzando il gps per orientarci in un luogo sconosciuto e la batteria segnala un livello basso. Per non restare a piedi e non sapere dove andare, sarebbe meglio avere con sé un piccolo pannellino fotovoltaico, già ricaricato. 

Il bello di questo dispositivo è che non richiede un impegno mentale: non occorre ricordarsi di metterlo in funzione. Il caricatore solare ha bisogno esclusivamente del sole per poter svolgere la propria funzione.

Ci sono comunque delle zone più predisposte alla carica dei pannelli fotovoltaici e delle zone o situazioni climatiche avverse e sfavorevoli. La montagna per esempio è particolarmente favorevole alla ricarica, poiché come facilmente intuibile si tratta di zone più esposte al sole, così come il mare. 

Bisogna invece fare attenzione alla pioggia e alla sabbia che potrebbero rovinare permanentemente i pannelli fotovoltaici che sono costituiti di ioni di litio e silicio molto delicati. Per avere un’idea completa dei modelli disponibili sul mercato, possiamo leggere la guida sui migliori caricatori e caricabatteria solari per smartphone.

Il caricatore solare è una forma di energia rinnovabile e può essere rinvenuto sia in formato portatile che da appendere alla finestra di casa. Si tratta di un espediente utile ad orientarci verso l’ecosostenibilità e la cura dell’ambiente, evitando il più possibile fonti di inquinamento atmosferico.

Leave a Comment